La Sacra Sindone

Toccar con mano il mistero

……..Luce, che incidi la pietra,

Luce, che colori le nubi,

Che impressioni indelebilmente tela e iuta……

I miei occhi ti incontrano e nulla è più come prima.

O splendore del Padre,

O luce nata da luce,

Luce che origini luce,

Sole che illumini i giorni.

Il mondo oscuro inonda,

Sole che non tramonti,

Dona ai cuori il riverbero

Fulgente dello spirito.

Post a Comment